Cellulite, inestetismo? Non solo…

Incubo cellulite. Non solo perché ora arriva l’estate (prima o poi dovrà pure arrivare questa benedetta estate!) ma perché la cellulite oltre ad essere un inestetismo cutaneo, fa male, prude e soprattutto non ci fa sentire a nostro agio.

Insomma… È una grande “rogna” per chiunque ne soffra (e sono certa che siamo in tante) e a una certa età sembra inevitabile averci a che fare!

Per la prima volta ho deciso di prendere davvero sul serio questo problema e così ho chiesto una consulenza a Maria De Turris, del Centro di estetica avanzata Avangarde di Celano, in provincia dell’Aquila.

Come avrete già visto, ho fatto di #riprenditicuradite la mia “parola d’ordine” e ho quindi dichiarato guerra non solo a rughe e rilassamento cutaneo ma anche alla mia cellulite!

Studio per individuare il tipo di cellulite

La mia è edematosa, è evidente la presenza di liquido interstiziale.

A cosa è dovuta?

Sicuramente la mia cellulite si porta dietro anche un carattere genetico, ne soffre mia madre, ne soffriva mia nonna. Non aiuta un’alimentazione non regolare e nemmeno il fatto di essere seduta numerose ore al giorno.

A volte ci sarebbero facili accorgimenti che potrebbero aiutare ma un po’ per pigrizia, un po’ perché è facile scoraggiarsi, il più delle volte ci ritroviamo a lasciare campo libero al nostro nemico.

Dopo la prima analisi del problema con Maria, abbiamo avviato un percorso che contrasti la cellulite ma che abbia come obiettivo anche il ringiovanimento della pelle e una più corretta postura del corpo.

Il centro di estetica avanzata Avangarde

Campo magnetico

Contrasto della ritenzione idrica e scomposizione dei fastidiosi noduli fino alla profondità, sono lo scopo del campo magnetico che agisce contemporaneamente come drenaggio linfatico, riduttore di cellulite e stimolatore della pelle, che subito dopo il trattamento appare subito più tonica e quindi più giovane.

Il lavoro del macchinario stimola il microcircolo e funge da anti infiammatorio, accelera un processo di depurazione e a livello cellulare rigerena i tessuti, regalando alle gambe leggerezza.

In più stimola la diuresi e in alcuni casi funziona anche contro la stitichezza.

Studio sulla cellulite

Il campo regala subito un rilassamento che restiruisce benessere fisico ma anche psicologico.

Gli effetti positivi si avvertono anche sulle vene varicose e sui micro noduli spesso dolorosi su cui necessita però intervenire anche con dei massaggi che “riaddrizzino” la postura e con altri tipi di trattamento, abbinati secondo il metodo Pomà, composto dopo anni di esperienza, dal centro Avangarde.

I risultati chiaramente si vedranno dopo i dieci trattamenti almeno, qualche volta ce ne vogliono di più. Sicuramente un ulteriore vantaggio arriva dall’uso a casa di prodotti specifici e mirati a seconda del tipo di stile di vita e delle peculiarità di ognuna.

Non dimentichiamoci nemmeno che una sana alimentazione ci aiuta e che anche fare attività fisica e costante ci può essere di grande aiuto per vincere la guerra contro la cellulite.

Stop dunque a vita sedentaria, stress e cibi mandati giù per rabbia in modo compulsivo e inconsapevole. Riprendetevi in mano la vostra vita una volta per tutte e datevi una mossa!

Su!

Preparazione al campo magnetico